Istruttore 
Dott. Zangari Dino
 0577 714540
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Orario di apertura
  • Asciano (Piano Terra Palazzo Comunale, Corso G. Matteotti, 45)
    Martedì: 9.00 - 13.00 ; 15.00 - 17.00
    Giovedì: 9.00 - 13.00 ; 15.00 - 17.00 (escluso il 2° giovedì del mese)
  • Arbia (Viale Toscana, 2)
    il 2° Giovedì di ogni mese: 15.00 - 17.00

COMPETENZE

  • Riscossione Tassa Rifiuti (Ta.Ri.) con esclusione della gestione e organizzazione della raccolta dei rifiuti (di competenza dell'Area Lavori pubblici e Patrimono)
  • Pubblicità e Affissioni

TARI


Cos’è
La Ta.Ri. (Tassa sui Rifiuti) è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilati.

Chi paga e cosa si paga
Chiunque possiede o detiene a qualsiasi titolo (proprietà, locazione, comodato ...) locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti.
I contribuenti sono suddivisi in due tipologie di utenze:
- Utenze Domestiche (abitazioni e annessi);
- Utenze Non Domestiche.

Adempimenti a carico del contribuente
I contribuenti devono dichiarare qualsiasi variazione che riguardi l’occupazione dei locali o delle aree scoperte soggette e non al tributo (attivazioni, cessioni, variazioni, ecc.) entro 60 giorni e comunque non oltre il 30 giungo dell'anno successivo su apposito modulo di denuncia reperibile tra la modulistica.
Nessuna variazione viene effettuata automaticamente d'ufficio incluse quelle conseguenti il cambio di residenza.
Si consiglia, pertanto, di presentare al più presto sia le denuncie iniziali che le denuncie di variazioni/cessazione.
Vanno denunciati TUTTI GLI IMMOBILI, anche quelli ad uso pertinenziale quali ad esempio garage, box auto o cantine se aventi autonomi riferimenti catastali (Foglio, Particella, Subalterno).
L'omessa denuncia è soggetta a sanzione come da regolamento.

Quanto si paga
Si paga in base a tariffa annua, commisurata alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti, per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia delle attività svolte.
La tariffa è composta da due quote:
- QUOTA FISSA determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio di gestione di rifiuti (investimenti e relativi ammortamenti) ed alla superficie calpestabile occupata;
- QUOTA VARIABILE determinata per le utenze domestiche in funzione del numero degli occupanti e per le utenze non domestiche in funzione della superficie occupata.
Le tariffe sono approvate annualmente dal Consiglio Comunale sulla base di un Piano Economico Finanziario (PEF).

Come pagare
L'importo dovuto va versato esclusivamente mediante gli allegati modelli F24 alla bolletta presso tutti gli sportelli postali o bancari: a partire dal 2017 non sono più consentite la domiciliazioni bancarie le quali ormai risultano sospese (DL 193/2016).
In caso di smarrimmento è possibile stampare gli F24 accedendo a Situazione Contribuente TARSU dei Servizi on-line.
Si ricorda di conservare le ricevute per almeno 5 anni.

Mancato pagamento
In caso di mancato versamento sarà notificato a mezzo raccomandata A/R avviso bonario con addebito delle spese ed avvertenza che in caso di ulteriore inadempimento si procederà con l’emmissione di avviso di accertamento con sanzioni ed interessi come da Regolamento comunale.

Verifica i tuoi pagamenti on-line
E' possibile verificare, dopo alcune settimane dal pagamento effettuato, che il versamento sia stato acquisito dall'Uff. Ta.Ri. accedendo a Situazione Contribuente TARSU dei Servizi on-line.

MODULISTICA TARI
» Denuncia utenza domestica
»
Denuncia utenza non domestica
»
Richiesta Rimborso/Richiesta Rimborso Erede unico
»
Richiesta Rimborso coeredi


NORMATIVA TARI
» Regolamento per l'istituzione e l'applicazione dell'imposta comunale (IUC-TARI): 2016 - 2014
»
PEF (Piano Economico Finanziario) - Servizio Gestione Rifiuti Urbani: 2019 - 20182017
» Tariffe: 2019 - 2018 - 2017


PUBBLICITA' e AFFISSIONI


 Imposta comunale pubblicità e diritto pubbliche affissioni: 2019