Immagine di Testata

L’amministrazione comunale prende provvedimenti contro la sovrappopolazione dei piccioni nel territorio comunale.

L'Ufficio tecnico ha adottato un intervento che tende a limitare la diffusione dei volatili con moderne tecniche che prevedono la cattura in gabbie appositamente allestite in zone preventivamente indicate e l’allontanamento dei piccioni in centri specializzati. Gli interventi avranno una cadenza quindicinale e verranno effettuati con metodi ecologici e incruenti.

Un provvedimento che si è ritenuto necessario e urgente in quanto questa particolare “popolazione” è aumentata notevolmente nella quantità creando notevoli disagi, soprattutto legati a motivi di igiene pubblica.