Immagine di Testata

La scuola è finita. E che scuola! Un'annata eccezionale. Ne siamo convinti tutti: giovani studenti, genitori, professori. Abbiamo vissuto un periodo imprevedibile (speriamo di non ripeterlo però eh) che non dimenticheremo.

In questo contesto sia il Sindaco di Asciano Fabrizio Nucci che il Dirigente Scolastico prof. Massimo Fruscella hanno voluto rivolgere il loro saluto a tutte le componenti del mondo scolastico.


Fabrizio Nucci - Sindaco di Asciano

Cari studenti e care famiglie,

è terminato oggi un difficile anno scolastico, che definire insolito è quantomeno riduttivo, che rimarrà nella storia della nostra scuola e del nostro paese.

Questo è stato il primo anno scolastico affrontato da questa Amministrazione e ci ha messo di fronte a sfide che non ci saremmo mai immaginati.

È stato un percorso impegnativo per tutti, dopo cinque mesi e mezzo di lezioni frontali tre mesi di videolezioni, ognuno a casa propria a causa di una improvvisa e grave emergenza sanitaria.

Per voi ragazzi, per le vostre famiglie, per i docenti e per le Istituzioni tutte è stato un periodo veramente difficile e complicato.

Ritengo che il primo particolare ringraziamento vada a voi famiglie.

E’ stato grazie ai sacrifici e alla disponibilità di tutti nel rispondere alle richieste arrivate dallo Stato e dalla Scuola che i ragazzi hanno potuto continuare, nella forma inconsueta della didattica a distanza, a seguire lezioni tenute dai docenti, continuando così il lavoro iniziato. Grazie all’utilizzo di questa tecnologia è stato possibile mantenere il contatto con i docenti e con il mondo esterno.

In questo modo si è ricreata una nuova “normalità” che ha permesso di non perdere o interrompere il contatto con la realtà fattuale del percorso di formazione, consentendo a tutti di mantenere vivo e tangibile il legame con la comunità scolastica.

Un ringraziamento a tutto il personale della segreteria e al personale ATA della Scuola che ci ha permesso di soddisfare alcune richieste pervenute dai cittadini. Un particolare un ringraziamento al Dirigente Scolastico, il prof. Fruscella, al primo anno presso il nostro Istituto Comprensivo.

 Ci aspetta un’estate di intensa collaborazione per poter garantire la miglior ripresa possibile per l’anno scolastico 2020/2021, secondo le direttive che saranno emanate dal  Ministero dell’Istruzione.

Quest’anno la fine della scuola è arrivata senza i consueti festeggiamenti che ci vedevano uniti e felici a concludere l’impegno e celebrare le capacità dei nostri giovani concittadini. Le indicazioni del Ministero, ad oggi, non ci permettono di organizzare momenti collegiali, ma stiamo lavorando affinché una festa di Inizio anno scolastico compensi questo momento di distacco.

Un ringraziamento ed un saluto sincero ed affettuoso vanno ai nostri bambini e ragazzi: “avete di colpo dovuto rinunciare alla vostra quotidianità, a voi sono stati chiesti grandi sacrifici nella battaglia a questo Virus”. Ma non dobbiamo dimenticare i genitori che, offrendo la loro incondizionata collaborazione, hanno supportato e sostenuto lo sforzo delle strutture scolastiche in questo difficilissimo momento a costo di grandissimi sacrifici economici ed organizzativi. A loro va il plauso di tutta l’Amministrazione, poiché hanno mostrato come sia fondamentale la collaborazione tra famiglia e scuola nello sviluppo del percorso formativo dei figli.    

Grazie davvero a nome di tutta la collettività!

L’Amministrazione Comunale vi sarà sempre accanto e farà il possibile per consentire la miglior ripresa possibile delle attività nel rispetto delle regole che ci verranno imposte.

Auguriamo delle buone vacanze ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi della scuola secondaria che oggi hanno concluso le lezioni e ai bimbi della scuola dell’infanzia che stanno portando a termine, anche loro in modalità inconsueta, le attività programmate.

Rivolgiamo un augurio speciale agli studenti delle scuole secondarie di Asciano impegnati nell’Esame di Stato di terza media,  con i quali ci rivedremo a settembre per la festa di inizio anno scolastico, perché non vi lasceremo iniziare il nuovo percorso scolastico senza un ufficiale saluto!

 A tutti gli studenti di Asciano impegnati nell’Esame di Maturità nelle varie scuole secondarie di II° grado rivolgiamo invece un enorme: “In Bocca al lupo”!!

Un abbraccio sincero ad ognuno di voi!!

Il Sindaco e la Giunta


Prof. Massimo Fruscella - Dirigente Scolastico

 
Siamo giunti alla fine di questo anno scolastico. Un anno diverso, che ci ha visti separati dalla nostra quotidianità: gli amici, i parenti, lo sport, la scuola.

Il Virus ha spazzato via tutto, comprese molte vite umane, in un batter d’occhio, come una foglia spazzata via da una folata di vento.

Anche la scuola ha dovuto cambiare forma e non è stato facile per nessuno. Innanzitutto per gli alunni, privati dell’aspetto relazionale attraverso cui passa necessariamente qualsiasi processo di apprendimento-insegnamento; per i genitori, costretti ad onerosi sforzi per fronteggiare la nuova situazione; per gli insegnanti, chiamati a reinventarsi in un contesto didattico senza precedenti; al personale di segreteria, bruscamente costretto, per la tutela della propria salute, a svolgere l’attività amministrativa da remoto; infine, per il Dirigente che, al suo primo anno di servizio, ha cercato con tutti i mezzi a disposizione di permettere che la scuola fosse una “presenza” in un momento di “assenze”.

Un ringraziamento particolare vorrei rivolgerlo:

- al mio Collaboratore, Ins. Paola Buti, all’Animatore digitale, Ins. Barbara Rubino, alle Responsabili di plesso per la professionalità e la passione con cui hanno lavorato per il buon funzionamento della nostra scuola;

- alle Funzioni Strumentali, ai Referenti dei Dipartimenti, ai Referenti progettuali per la qualità e l'innovazione costante che hanno fornito all'offerta formativa del nostro Istituto.

- al DSGA, Sig.ra Debora Casadei, per l’apporto collaborativo e per la gestione dei servizi generali amministrativi dell’Istituto;

- al Personale ATA, per il modo in cui ha contribuito al buon funzionamento dei nostri Istituti, con l’augurio che venga sempre percepita l’importanza della loro funzione nel progetto educativo che offriamo all’utenza;

- a tutti i Docenti, per il modo in cui si sono prodigati nel mantenere la nostra scuola ad un alto livello di qualità. I vostri insegnanti mi hanno commosso per la passione, l’impegno, la voglia di aiutarvi. Hanno a cuore il vostro apprendimento, il vostro futuro, la vostra vita. Seguiteli e ascoltateli.

- al Consiglio d’Istituto tutto, nella persona del Presidente, Gentilini Silvana, per la costante condivisione delle scelte da operare durante tutto l’anno scolastico;

In ultimo, ma non per importanza, un ringraziamento all’Amministrazione Comunale e alla Protezione civile per la costante, fattiva e costruttiva collaborazione che ha permesso di rispondere a tutte le esigenze manifestate dalle famiglie dei nostri alunni.

Il saluto più grande va a voi, cari ragazze e ragazzi. Il vostro percorso continuerà. Voi siete la nostra storia e il nostro futuro. Auguro a tutti voi un buon rientro alla normalità e buone vacanze estive, nella speranza di rivederci tutti a settembre.

Un messaggio particolare rivolgo a tutti i ragazzi che passeranno da un ordine di scuola all’altro (ragazzi di cinque anni della scuola dell’Infanzia, ragazzi delle classi quinte della Scuola Primaria e delle classi terze della Scuola Secondaria di I grado). Un’altra esperienza impegnativa ed entusiasmante vi aspetta. Il nostro Istituto e le scuole che frequenterete vi accoglieranno con la stessa cura che vi ha accompagnato in questi anni. E forse questo è il bisogno più grande. Il bisogno di costruire una scuola in grado di “avere a cuore” tutti gli alunni, a prescindere dalle loro capacità, e di portarli tutti, nessuno escluso, verso il successo formativo.

Il mio è solo un arrivederci! Non avendo potuto festeggiare questo momento di passaggio, in ottemperanza alle prescrizioni normative, l’appuntamento è alla riapertura: in occasione dell’inaugurazione dell’anno scolastico, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, vi inviteremo ad un’occasione speciale per salutarci e darvi il nostro augurio di persona.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Massimo Fruscella