Immagine di Testata

È una donazione “importante”, quella effettuata dalla Terziani srl – Cava S.Alberto a sostegno della raccolta fondi  lanciata dal Comune di Asciano per la gestione e il contenimento dell’emergenza originata dalla pandemia.

"Un gesto di grande sensibilità sociale e di appartenenza - dice il Sindaco Fabrizio Nucci - che mette ancora una volta in luce la qualità umana e professionale dei nostri concittadini e la credibilità delle azioni messe in campo dalla nostra amministrazione.  Asciano è veramente un paese straordinario, una comunità che sa gettare il cuore oltre l'ostacolo quando serve e che non si arrende alle difficoltà”.

“Al di là del valore materiale di questo gesto – aggiunge il Vice Sindaco Lucia Angelini -  per tutti noi che siamo impegnati a chiudere in tempi brevissimi questa emergenza, gesti simili sono un'iniezione di fiducia e un sostegno morale importante. Fino ad oggi sono stati raccolti 7.600 euro che saranno utilizzati per l’acquisto di beni e servizi destinati alla protezione individuale, alla realizzazione di progetti integrati in campo ambientale, sanitario e sociale e al supporto tecnico, organizzativo od economico dei soggetti del terzo settore impegnati sui fronti di contenimento del contagio. Naturalmente ci faremo carico di rendicontare, in maniera trasparente, tutte le iniziative intraprese".

Il Sindaco e tutta l’amministrazione ringrazia la Terziani SRL per l’importante contributo e tutti quanti si vorranno unire a questa campagna di solidarietà effettuando una donazione sull'Iban del conto corrente creato dal Comune IT 82 U070 7571 7600 0000 0722 135 con la causale "Emergenza COVID-19".