Immagine di Testata

Se è vero che l'emergenza, almeno a livello locale e nazionale, sta rientrando sotto i livelli di guardia, non si ferma invece la generosità degli Ascianesi a favore della campagna di raccolta fondi lanciata dall’Amministrazione Comunale per affrontare le emergenze causate dal COVID-19.

Oggi vogliamo pubblicamente ringraziare il Circolo ARCI 1° Maggio e la Pubblica Assistenza di Asciano per le loro importanti donazioni a sostegno delle iniziative intraprese dalla nostra Amministrazione.

Si ricorda a tutti coloro che intendano concorrere al sostegno delle iniziative messe in campo dall’Amministrazione possono donare utilizzando l'Iban del conto corrente creato dal Comune IT 82 U070 7571 7600 0000 0722 135 con la causale "Emergenza COVID-19".

Vi ricordiamo che per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nell’anno 2020, in favore dello Stato, delle regioni, degli enti locali territoriali, di enti o istituzioni pubbliche, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 si applicano gli incentivi fiscali previsti dall’art.66 del Decreto Legge n.18 del 17 marzo 2020.