Immagine di Testata

 

La Regione Toscana, con il Decreto n. 14031 del 10.09.2020, ha prorogato fino al 25 settembre 2020 compreso, il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi. Per questo motivo rimarrà in vigore il divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali, agricoli e forestali nel territorio comunale e regionale.