Immagine di Testata

Dal 24/06/2020 e fino alle ore 13.00 del 24 luglio 2020, è in pubblicazione nell'albo pretorio online il Bando per le assegnazioni di contributi ad integrazione dei canoni di locazione 2020.

I soggetti in possesso dei requisiti elencati nel bando possono presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione secondo quanto predisposto dal presente bando e fino ad esaurimento delle risorse disponibili stanziate con fondi regionali; 

In relazione al documento di cui all’art. 5 punto 7 del Bando, si precisa che lo stesso, qualora non sia già in possesso dei richiedenti contributo e necessiti di tempi tecnici lunghi per ottenerlo, può essere, in fase di candidatura, sostituito con l’ autocertificazione, così come già indicato all’art. 4, il quale ammette tale modalità per l’attestazione del  requisito di cui all’art 1 punto 3.

I requisiti per l’accesso alla domanda sono indicati all’art. 1 del Bando. Il parametro dell’ Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE ordinario) in corso di validità con scadenza il 31/12/2020, dalla quale risulti un valore ISE non superiore a € 28.770,41

Le domande di partecipazione al presente Bando di concorso devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Asciano

I dati richiesti sono tutti obbligatori.

Alle istanze, debitamente sottoscritte e corredate da una copia fotostatica di un documento di identità del richiedente in corso di validità, deve essere allegata tutta la necessaria ed idonea documentazione di cui all’art.5 del presente Bando.

La domanda dovrà contenere inequivocabilmente l’indirizzo esatto al quale dovranno pervenire le eventuali comunicazioni del Comune ed eventuali successivi cambi di indirizzo dovranno essere tempestivamente comunicati. In mancanza di quanto sopra l’Amministrazione Comunale non assume responsabilità per la mancata ricezione da parte degli interessati delle comunicazioni.
La domanda potrà essere presentata presso l’Ufficio Protocollo del Comune o spedita tramite raccomandata postale A/R o a mezzo PEC. Le domande dovranno comunque pervenire al Comune entro il termine di scadenza del bando, per cui per quelle spedite a mezzo raccomandata non farà fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per le ore 13:00 del giorno 24 luglio 2020

Scarica qui:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail