Immagine di Testata

Ricordata sotto il titolo di San Nicola, nella Bolla di Alessandro III del 1178, tra le 27 chiese della Pieve di Sant'Agata, la cappella di San Sebastiano si trova nel borgo di Camparboli, presso la Chiesa Plebana del Giardino.

Il bellissimo affresco (recentemente restaurato) che occupa la parete di fronte all'ingresso (attribuito a Benvenuto di Giovanni del Guasta) fu commissionato "per sua devozione" il 1 aprile 1497 da Leonardo di Pasquale da Pisa abitante in Asciano, come si legge sul fianco destro della medesima parete. Cori d'Angeli e di Santi in contemplazione, unitamente ai Santi Sebastiano, Giacomo e Agata, prostrati, venerano la Vergine Assunta.